buzzoole code Guadagnando con internet: O2O: il nuovo marketplace delle guide online

giovedì 23 agosto 2012

O2O: il nuovo marketplace delle guide online

Dalle ceneri di Saperlo.it nasce un nuovo content marketplace dedicato a coloro che amano scrivere per il web incentrato esclusivamente su tutorials e guide online: O2O. Un degno "collega" dei tanti Melascrivi, Populis e quant'altro dove non sei più tu a scegliere l'argomento da trattare ma dove ti viene richiesto di sviluppare i temi proposti direttamente dal sito. Vediamo come funziona.


Chi era già iscritto da tempo a Saperlo.it avrà notato da circa un paio di mesi i cambiamenti avvenuti sul sito. A partire dal nome, O2O. Gli iscritti sono stati avvisati via mail dell'imminente cambiamento che nella sostanza non avrebbe comunque influito sul vecchio account nè tantomeno sui crediti ancora in sospeso. L'unica procedura da effettuare stava nel loggarsi al sito non più con il nickname utilizzato fino ad allora, bensì con l'indirizzo email indicato in fase di registrazione: la password sarebbe rimasta invariata. Effettuato questo semplice passaggio, l'accesso al sito è stato automatico e i cambiamenti sono saltati subito all'occhio.

IL NUOVO SAPERLO.IT: O2O
O2O si presenta come un classico marketplace di guide e tutorials online. Nella pagina Scrivi sono infatti elencati tutti i titoli proposti dalla redazione che è possibile visualizzare anche in base alle categorie. Le categorie possono variare in base alla disponibilità dei titoli proposti, comunque gli argomenti maggiormente richiesti riguardano Auto e Moto, Bellezza e Stile, Casa, Fai da Te, Tecnologia, Mobile, Games, Salute e Benessere, Arte e Cultura, e Cucina.
Nella lista dei titoli disponibili è specificato:
- Titolo della guida da sviluppare
- Categoria
- Valore

COME SCRIVERE UNA GUIDA SU O2O
Dopo aver visualizzato la lista dei titoli proposti, scegli l'argomento per cui ti senti più portato a scrivere e prenota la tua guida cliccando su Scrivi, sulla destra di ogni titolo. Prima di prendere in carico il titolo scelto ti verrà richiesto di confermare, ricordando che avrai solo 3 ore di tempo per svolgere il tuo compito. Se non presenterai il lavoro già svolto entro il tempo stabilito, il titolo ti verrà tolto e non potrai più riprenderlo. Per confermare clicca su Inizia a Scrivere.

L'editor per scrivere le guide è rimasto praticamente invariato rispetto a Saperlo. Chi ha già scritto in passato per questo sito quindi non troverà nulla di nuovo, o quasi. Inoltre sono stati introdotti dei brevi tutorials che guidano passo passo lo scrittore nell'elaborazione del testo.
La stesura del testo è già suddivisa in sezioni. Si parte dal TITOLO, già preimpostato con il titolo della guida scelta (da non modificare).
Indica il grado di DIFFICOLTA' scegliendo tra Facile, Medio e Difficile, e comincia con lo scrivere l'INTRODUZIONE: un breve sunto sull'argomento che tratterà la guida che stai per elaborare.
Si prosegue con il corpo del testo, diviso in tre PASSI. Ogni passo non deve essere inferiore ai 2000 caratteri e in ognuno dev'essere inserita un'IMMAGINE (libera da copyright), che puoi caricare al termine della stesura del testo.
In ultimo, elenca l'OCCORRENTE per svolgere l'attività precedentemente descritta nel corpo della guida, ed eventualmente aggiungi dei suggerimenti utili nella sezione CONSIGLI.
Prima di inviare la tua guida puoi visualizzare l'ANTEPRIMA così come apparirà una volta pubblicata, per poter apportare eventuali modifiche e correzioni.
Infine SALVA la tua guida e attendi il responso della redazione di O2O. Se il testo non soddisfa la redazione o necessita di qualche correzione ti verrà reinviato per apportare le modifiche richieste. Se anche dopo il secondo invio, il testo non corrisponderà allo standard richiesto, la tua guida verrà rifiutata e cancellata e verrai penalizzato sul valore dei testi successivi.
Per ulteriori informazioni leggi le Linee Guida Editoriali

QUANTO SI GUADAGNA CON O2O
Le retribuzioni variano in base alle categorie e al tuo range che ti dà diritto ad un bonus aggiuntivo calcolato in percentuale. Ogni guida ha un valore base che può variare da 1,40€ per una ricetta di cucina ai 3,30€ per un tutorial su auto e moto, a cui va aggiunto il bonus che varia in base al tuo range. Se il testo ha una qualità eccellente e rispecchia in ogni sua parte le linee editoriali, può ottenere un bonus aggiuntivo determinato dal badge Quality (+5%) e Top (+30%).
Il pagamento avviene entro 60 giorni dalla richiesta tramite bonifico bancario o Paypal al raggiungimento minimo di 25 euro (al lordo della ritenuta d'acconto).
Per ulteriori informazioni consulta le FAQ.

IN CONCLUSIONE
O2O è un sito Banzai Media e come tale i suoi standard sono notevolmente aumentati vista la visibilità che hanno i suoi testi pubblicati sui siti di questo circuito mediatico online. Scrivere per questo sito quindi richiede una certa competenza e dimestichezza con il linguaggio mediatico, nonchè un'ottima conoscenza della lingua italiana, della grammatica e della formattazione del testo. Se prima Saperlo.it sembrava essere piuttosto drastico nella selezione degli scritti, oggi lo è ancora di più.
C'è da dire però che l'elenco dei lavori da svolgere, già eleborati e studiati dalla redazione, impedisce che una nostra guida venga rifiutata, seppur scritta con tutti i crismi, solo perchè già presente sul sito, come succedeva in passato. L'unicità del testo nonchè le capacità compositive faranno il resto.
Delude l'entità delle retribuzioni, sempre piuttosto ridotte, sebbene la presenza di incentivi e premiazioni sul range dell'autore rappresentino uno stimolo in più a far meglio.
Non ultimo, ogni guida pubblicata porterà il nome dell'autore, quindi, sebbene i diritti d'autore di fatto non ci appartengano, si ha almeno la (magra) soddisfazione di firmare il proprio lavoro (ricordi Wikio Expert?).
Da provare, ma solo se hai delle reali capacità e competenze.
Non sei ancora iscritto? Clicca qui

18 commenti:

  1. Ormai da tempo lavoro con vari content marketplace e devo ammettere che la realtà con cui mi trovo meglio, anche se a volte faccio fatica a trovare articoli, è proprio melascrivi.com, l'originale , gli altri lo hanno un pò copiato ma mi sembrano un pò bolle di sapone, spesso ho cercato di contattare i vari staff e mai ho ricevuto risposte, escluso melascrivi dal quale ho ricevuto sempre risposte veloci.. la cosa più importante comunque è che paghino regolarmente e melascrivi lo fa,,,gli altri non sempre

    RispondiElimina
  2. Io mi sono trovata molto bene con Populis a dir la verità: pagamenti sempre puntuali e sostanziosi. Bene anche con Wikio Expert, ma ormai non esiste più... Riguardo ai pagamenti cmq non ho mai avuto fregature finora, altrimenti l'avrei già segnalato su questo blog :)

    RispondiElimina
  3. Ciao a tutti.

    Scusate, mi spiegate perché secondo voi o2o chiede di scrivere guide che già esistono sul loro sito Pianeta Donna?

    Grazie.

    Marco

    RispondiElimina
  4. Non so rispondere a questa domanda. Probabilmente, dopo qualche tempo, tendono a sostituire vecchi articoli con testi più nuovi per diversificare e attirare maggior pubblico, ma è solo un'ipotesi...

    RispondiElimina
  5. Le cose stanno cambiando? Ormai ci sono pochissimi articoli da scrivere, speriamo bene!

    RispondiElimina
  6. Da oggi si possono proporre gli argomenti da trattare e guadagnare 0,30€ per ogni argomento accettato: occhio alla vostra casella email!

    RispondiElimina
  7. Certo Lukystar, peccato che ormai accettino solo il 2% dei titoli proposti, e purtroppo, accade anche se questi sono di vario argomento e non sono presenti nei vari siti Banzai.

    RispondiElimina
  8. Sono appena entrata in questo mondo, scrivendo delle guide per 020 Marketplace. Mi sono state accettate tutte e 4 le guide scritte, e 2 hanno avuto il badge Top. Questo mi ha stupito, ma sono così brava?
    Ne ho appena scritto altre tre, ma ora lo staff è in ferie e se ne riparla a gennaio.
    Il mio in definitiva è un esperimento, e riguarda il settore tecnologia, dove in effetti mi sento più ferrata, soprattutto per quanto riguarda l'uso di software.
    Vale la pena iscriversi ad altri siti? Mah, non lo so. Ho provato con Scribox, ma richiedono tanti dati, e la mia esperienza è soprattutto personale nel senso che so fare tante cose ma tutte da autodidatta. Sarà sufficiente?

    RispondiElimina
  9. Fino a poco tempo fa O2O stato ottimo, ma adesso ha iniziato a mutare e a dare un giro di vite: molti di coloro che avevano raggiunto la classe A ora sono finiti improvvisamente in B, ovviamente guadagnando di meno! Mi chiedo perché: forse si stava incassando 'troppo'? La cosa sgradevole è che lo hanno stabilito senza avvisare e riducendo il guadagno degli articoli ancora da correggere, ma già scritti quando si era ancora in A. Mah!...li avevo giudicati serissimi e diversi da tutti gli altri...invece mi sa che nessuno ha grande rispetto di chi scrive: siamo merce da usare e spremere...come sempre.

    RispondiElimina
  10. Ciao, grazie per le info, tra l'altro scritte molto bene.
    Sai per caso se ha anche un programma referral?
    Anch'io ho un blog sul guadagno online, se ti va passa a dare un occhio.
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  11. Ciao, no, O2O non ha referral. Un saluto

    RispondiElimina
  12. I titoli proposti sono praticamente inesistenti rispetto alla domanda e lo staff rifiuta il 98% di quelli proposti. Come se ciò non bastasse, dopo una trentina di titoli rifiutati, si perde la possibilità di suggerirne di nuovi.
    La mia esperienza è questa: notando una serie di rifiuti ai titoli da me suggeriti (nonostante questi fossero di grande interesse sui motori di ricerca e assenti nei loro database), ho contattato lo staff chiedendogli il MOTIVO di quei rifiuti. Mi è stato risposto (in maniera anche poco appropriata alla mia domanda) che avrei potuto anche inviare più di una volta un titolo da me ritenuto valido, magari modificandolo leggermente.
    Così ho fatto e molti titoli mi sono stati accettati dopo 5/6 "prove". Intanto, però, ad ogni "prova", il numero dei titoli rifiutati cresceva sempre di più... finché stamattina ho notato che non posso più suggerire titoli.
    Peccato, però, che, secondo il loro regolamento, avrebbero dovuto semplicemente correggere i titoli che avevano come unico handicap quello di non essere scritti con uno "stile" da loro giudicato consono (e il mio problema è stato questo, perché, altrimenti, non me li avrebbero accettati dopo diversi tentativi in cui, ciò che cambiava, era al massimo una parola).
    E, visto che mi trovo a scrivere qui, avrei da ridire anche riguardo allo stile poco consono, visto che sui loro network sono presenti decine di guide intitolate "Tizio: discografia completa", mentre a me hanno rifiutato "Caio: discografia completa". Giusto per dirvene una.

    Davvero poco seri. Saranno anche puntuali nei pagamenti (anche se bisogna, comunque, aspettare un bel po'), ma arrivarci a richiedere un pagamento (visto che c'è una soglia minima di 25 euro) è impresa ardua. Molto ardua.

    RispondiElimina
  13. Hanno modificato un sacco di cose nel giro di niente e non hanno neppure avvisato via mail che per i titoli suggeriti da noi e accettati, da tre giorni si passava a 12 ore; il risultato è stato quello di far perdere gli articoli a chi li aveva proposti ed era certo, come è successo a me, di avere ancora un sacco di tempo a disposizione ...davvero una mossa scorretta, anzi, oserei dire MALEDUCATA! Non so cosa sia cambiato...sono passati probabilmente da una mano all'altra perché l'atteggiamento nei nostri confronti, cortesissimo e disponibile nei primi mesi, è diventato poi distaccato, formale e in alcuni casi poco garbato. Che ne dite di creare un blog su cui poco a poco incontrarci tutti (tutti si fa per dire....siamo così tanti!) e parlare di ciò che accade in O2O? Se riesco lo faccio, che ne pensate? Lo staff non inserirà mai un forum.

    RispondiElimina
  14. Sarebbe sicuramente utile avere a disposizione un forum sul quale potersi confrontare con gli altri autori. Anche io come Jessica ho avuto il problema del blocco titoli poco dopo essermi iscritta e vorrei capire se si tratta di una cosa definitiva o temporanea. Da quel momento i miei guadagni sono calati notevolmente perché i contenuti a disposizione sono pochissimi ed è difficile mantenere alta la qualità su argomenti che ci sono a volte totalmente estranei.

    RispondiElimina
  15. FORUM: se volete, ecco il forum...dai , proviamoci :-)
    http://o2oparliamone.forumfree.it/?t=66608555

    RispondiElimina
  16. Salve, io mi sono iscritta da poco ma non riesco a compilare tutti i campi dei dati di pagamento. E' successo a qualcun'altro? Addirittura non carica i documenti...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...