buzzoole code Guadagnando con internet: [CHIUSO] Scrivi e guadagna con SPESAFACILE: ultimo aggiornamento.

venerdì 1 aprile 2011

[CHIUSO] Scrivi e guadagna con SPESAFACILE: ultimo aggiornamento.

Ecco un nuovo sito con cui guadagnare qualche euro scrivendo recensioni, SPESAFACILE.COM. Chi ha già esperienza con siti come Ciao e Dooyoo saprà già di cosa sto parlando. Per chi non ne ha la minima idea, ecco di cosa si tratta...  
Questa era l'introduzione del post scritto il 1° aprile: dopo pochi giorni ecco gli ultimi aggiornamenti. [NON PIU' ATTIVO]



SPESAFACILE nasce come un sito di comparazione prezzi e segnalazione di offerte e promozioni nei vari supermercati del territorio nazionale. Da qualche tempo è possibile inserire sul sito anche delle recensioni su prodotti di largo consumo, in vendita nella grande e piccola distribuzione. 

Come funziona?
Per prima cosa occorre iscriversi, o direttamente dal sito o tramite l'invito di un utente già registrato.
Dopo aver confermato il proprio account si può iniziare subito a scrivere. Per inserire una recensione basta cliccare su Recensioni. In questa pagina sono elencate tutte le recensioni pubblicate dagli altri utenti. Inserisci il nome del prodotto che vuoi recensire nell'apposita casella: si aprirà un menù a tendina con l'elenco di tutte le voci corrispondenti al nome da te indicato. Clicca sul prodotto scelto e scrivi la tua opinione. Affinchè una recensione catturi l'interesse dei lettori e quindi guadagni ottenga maggiori valutazioni, deve contenere informazioni chiare, concise e soprattutto delle considerazioni personali che attestino la tua reale esperienza col prodotto recensito. Indica il tuo giudizio complessivo sul prodotto attraverso i "sacchetti" (da 1 a 5) e invia la tua recensione cliccando su Commenta

Come si guadagna?
Ogni recensione viene votata dagli altri utenti iscritti attraverso le stelline poste in fondo ad ogni opinione. I voti vanno da 1 a 10 e determinano una remunerazione diversa. Si comincia a guadagnare da un minimo di voto 6. Valutazioni inferiori non hanno diritto a nessun pagamento. Ecco le tariffe per ogni singolo voto: 
- voto 6 = 0,07 €
- voto 7 = 0,08 €
- voto 8 = 0,09 €
- voto 9 = 0,10 €
- voto 10 = 0,11 €

I pagamenti possono essere richiesti al raggiungimento della cifra minima di 10 euro. I metodi di pagamento sono quattro: bonifico, assegno, postepay e paypal.
Ma non è tutto.
Si può guadagnare anche con Adsense. Se possiedi un account Google puoi inserire i tuoi banner nelle pagine delle tue recensioni e guadagnare con i click sugli annunci pubblicitari.
Inoltre periodicamente il sito propone una serie di prodotti omaggio o buoni sconto.
E' previsto anche un programma socio Premium che aumenta le possibilità di guadagno con prodotti omaggio e una serie di bonus ancora non ben definiti, che però prevede una quota di iscrizione di 60 euro...

Sono iscritta a SpesaFacile da meno di una settimana e ho raggiunto già la quota minima di 10 euro. Ho richiesto ieri il pagamento con paypal e stamattina, dopo neanche 12 ore, ho ricevuto i soldi nel mio account. Un sito quindi molto affidabile, che garantisce buoni guadagni ( non pensare di diventare ricco e comprarti una villa ad Arcore però eh!) in breve tempo e pagamenti assicurati e rapidi, con uno sforzo tutto sommato minimo che, per chi ama scrivere, unirà l'utile al dilettevole. Cosa chiedere di più? Un Lucano? Beh, puoi recensire anche quello.....

AGGIORNAMENTI DEL 6 APRILE 2011
Ciò che all'inizio era sembrata quasi una manna dal cielo per coloro che da anni scrivono recensioni per il web, già dopo pochi giorni ha mostrato le sue crepe...
Tutto è iniziato con l'esodo massiccio di molti utenti che si sono iscritti dopo aver letto questo post o le recensioni positive pubblicate su altri siti (anche da parte della sottoscritta). Questo ha causato un aumento del flusso delle recensioni e delle relative valutazioni che in poche parole hanno mandato in tilt il sito.
Per ovviare a un aumento considerevole dei pagamenti, lo staff di Spesafacile ha pensato bene di penalizzare gli utenti, analizzando ad una ad una le valutazioni date da ognuno e decurtando dal conto 0,10 o 0,20 € per ogni voto giudicato "non consono" alla qualità della recensione, oltre ad un abbassamento della percentuale di "reputazione" che, se retrocessa a meno del 60%, non ti permette neanche più di valutare gli altri.
Fin qui, dopo numerose proteste, sembra che le cose si siano appianate.
Stamattina la novità: solita penalizzazione e decurtazione di ulteriori soldi dal conto, e in più impossibilità di valutare le recensioni degli utenti, per TUTTI. Spesafacile finora non ha dato spiegazioni, ma sembra ormai palese che "la storia appena cominciata, è già finita". Sarà così?
Invito chiunque ne sappia qualcosa in più o lo stesso staff di Spesafacile a darci maggiori delucidazioni in merito, grazie.
Al prossimo aggiornamento...


AGGIORNAMENTO DEL 12 APRILE 2011
Spesafacile ha riaperto i "battenti", dopo una sostanziale modifica del regolamento che penalizza abbastanza il lavoro degli iscritti. In buona sostanza lo staff del sito ha rielaborato il sistema delle valutazioni e delle relative retribuzioni in questo modo (riporto tale e quale come scritto sul sito):
  1. Ogni iscritto al sito ha a disposizione nelle 24 ore un massimo di 10 valutazioni lasciabili
  2. Ogni giorno ogni iscritto ha a disposizione 10 condivisioni che portano remunerazione alle recensioni condivise; le ulteriori condivisioni della giornata non porteranno remunerazione
  3. Ogni condivisione di una recensione porta remunerazione a chi ha scritto la recensione, fino ad un massimo di 10 condivisioni per recensione
  4. Ogni recensione diventa remunerativa al raggiungimento di 25 valutazioni positive; a questo punto viene calcolato il rendimento di quella recensione, in base alla media delle valutazioni ricevute, al numero di parole e al numero di condivisioni e viene monetizzata nel conto di chi l'ha scritta. Dopo la monetizzazione quella recensione non frutterà più nulla
  5. Il pagamento dei guadagni prodotti dalle valutazioni ricevute verrà effettuato passata la soglia minima di 10 euro e solo in seguito a richiesta da parte dell'iscritto a spesafacile.com
  6. Il calcolo della redditività delle recensioni e il pagamento verrà effettuato a cadenza settimanale e solo dopo aver analizzato la congruità fra le valutazioni ricevute e la qualità della recensione
Quindi niente più tabella delle retribuzioni in base al voto, ma solo una retribuzione fissa non ancora ben specificata (si parla di un massimo di 0,50 euro). Appare evidente che l'iniziale entusiasmo è subito scemato, a causa molto probabilmente di un repentino aumento degli iscritti e della mancanza, nella massa, di qualità a favore di un'eccessiva quantità di recensioni, troppo spesso sopravvalutate. L'atteggiamento non sempre obiettivo degli utenti ha mandato in tilt il sistema retributivo del sito, che ha dovuto intervenire, per forza di cose, con una massiccia frenata sulle valutazioni. Peccando all'inizio, se mi è concesso, di un pò di ingenuità, pensando davvero che la gente che scrive sul web lo faccia per puro diletto.
Di conseguenza, cosa consigliare? Scrivere per Spesafacile non rappresenta più una vantaggiosa fonte di guadagno, pertanto consiglio a chi non l'ha ancora fatto di non perdere tempo e di considerare altre alternative.
 
http://www.wikio.it

5 commenti:

  1. Ciao, sono Giuseppe Santoro, autore del blog cervelliamo (http://cervelliamo.blogspot.com), stiamo cercando collaboratori da inserire nel blog per scrivere articoli riguardanti proprio i tuoi interessi.
    Attualmente siamo in 27, che scrivono sul blog, ed a differenza dei soliti paid to write, ci conosciamo man, mano in un team (gruppo) su facebook.
    Gli articoli sono originali ed unici.
    Potrai utilizzare Cervelliamo come secondo blog su cui scrivere ed avere quindi una doppia entrata.
    Offriamo la possibilita ai collaboratori di utilizzare i propri annunci adsense, quello che dovrai fare sarà soltanto scrivere.
    Siamo presenti nei maggiori network della rete,siamo stati accettati su google news e le visite agli articoli dei collaboratori sono aumenteti, vantiamo una fan page su facebook di quasi 1490 persone, tutti gli articoli andranno automaticamente nella fan page.
    Se ti piace scrivere e vuoi arrotondare qualcosa in più con i tuoi interessi, non esitare a contattarmi anche su facebook all'indirizzo
    http://www.facebook.com/cervelliam0
    ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Giuseppe. Avresti potuto inserire questo commento in un altro post più appropriato, come ad esempio la mia Guida ai siti Paid to Write: sarebbe stato più utile. Comunque grazie della tua segnalazione.

    RispondiElimina
  3. Il sito dovrebbe essere boicottato dopo aver raggiunto il primo payout. Il sito paga 50 cent che è 10 cent in meno di dooyoo, eppure pretende una qualità maggiore. Questo è fortemente contrario a qualsiasi tipo di intelligenza, e mira solo a sfruttare la disperazione di chi per guadagnare qualche cent sarebbe disposto anche a scrivere a questi termini.

    I cibernauti devono capire che la remunerazione parte dal basso e non dall'alto. Poichè siamo noi a inserire i contenuti scritti, noi determiniamo la qualità del sito stesso. Perciò la gente si deve dare una svegliata: se avete paura che poi boicottando tutto magari si perda l'occasione di guadagnare quei pochi cent.. ripensateci, perchè dall'altra parte c'è ancora più paura di non avere dei polli che scrivono per qualche cent.

    E' come su Ciao dove la gente critica le recensioni.. a volte mi domando se sanno che il loro voto vale solo 1 cent e che votare contro vuol dire semplicemente sprecare il proprio tempo. Lasciate ai compratori il giudizio negativo e pensate a guadagnare qualcosa, ecco cosa dovreste fare.

    Per Spesa Facile la situazione è semplice: loro non sanno gestire il sito. Metteteli alla fame e vedrete che cominceranno a trattare meglio gli utenti. Non fate niente, e darete loro carta bianca. E la prossima volta apriranno un sito in cui le recensioni le pagheranno solo 40 cent, tanto c'è gente ignara di come va il mondo che farà il comodo loro.

    PS: non importa quanto lungo scrivete, un vostro contributo al sito ha un valore commerciale di almeno 5 euro.. se vi sentite "in colpa" di non contribuire abbastanza.. bravi, regalategli ancora più forza lavoratrice da schiavi

    PPS: smettetela di dare voti sotto l'8, non serve a niente su questo sito fare gli ipocriti quando ci si iscrive per i soldi. Anche oggettivamente, se uno scrive più di 100 parole, almeno che non ci siano bestemmie è categoricamente da 8. Ma ripeto, per tutti quelli che si sentono offesi da tale proposte "anti democratiche"... tirate fuori i soldi.

    Spesa Facile è un obbrobrio che dimostra a persone come me, che possono creare siti del genere, che i ladri se la godono sempre perchè basta mettere per iscritto che si paga "anche fino a 5 euro" una cosa e quelli ci credono... un aggiornamento a una pagina, ripeto, vale almeno 5 euro, più il valore che acquista nel tempo.. per non parlare della vendita dei diritti a terze persone... gli italiani non sanno proprio niente di come girano i soldi online. SVEGLIA, se non riuscite nemmeno a boicottare un sito del genere è giusto che siate l'ultima ruota del carro.

    Organizzatevi.

    RispondiElimina
  4. L'ultimo commento mi sa che è il solito delirio di lauraestrema che è ancora convinta di far soldi scrivendo sul web (anzi su certi siti web). Pur di guadagnare qualche spicciolo non si finisce mai di scendere in basso...

    RispondiElimina
  5. oppure ripensandoci è lo staff stesso di Spesa Facile che sono convinti di poter guadagnare facendosi pubblicità. Che gente deludente...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...